E ‘ simbolico che la coppa di Champions League porterà un non allenatore e assistente, ad interim dello sterzo, che ha iniziato la stagione come assistente di un giovane André Villas-real madrid karim benzema, andare sulle orme di Mourinho. Dopo aver raggiunto il grande successo al timone di «Inter», «speciale» c’era bisogno di una nuova sfida. José è andato alla conquista Esempi, lasciando il titolo la squadra in Italia. Che è stato con l’Inter, dopo il suo ritiro – noto. Ma vale la pena di dare la colpa a portoghese? Tre stagioni in Spagna sono mescolati nella carriera di Mourinho. Da un lato è riuscito a vincere il campionato nazionale, ma non ha potuto portare la «vita reale» tanto atteso trofeo europeo.

Ultimamente la stampa assillava royal club ogni sorta di menzogne, pettegolezzi e le dicerie sul conflitto tra l’allenatore e i giocatori. Se era in realtà – è sconosciuto. L’ultima stagione al timone di «cremosi» sicuramente andrà a responsabilità tecnico portoghese. Tuttavia, affermare che non è riuscito con il suo compito, è molto discutibile. Che sarà con il Real madrid dopo la sua partenza il tempo lo dirà. Prendo supporre che José non è interessante. E ‘ tornato dove gli è stato bene, dove il suo amato e rispettato i tifosi, dove hanno ammirato e lodato. Mourinho è sempre stato onesto e non ha nascosto il fatto che un giorno tornerà in inglese di premier league.

Alcuni, che successivamente ricordato, parlando proprio con il numero 7, ha iniziato a giocare per il manchester UNITED sotto altri numeri diversi, e solo guadagnandosi, ha ricevuto una maglia con il mio numero! Che cosa hanno di speciale numero 7?

Alcuni credenti ritengono che il numero sette è il numero della perfezione spirituale (Dio o il numero di testamento). Deriva dalla parola ebraica “”, che significa “essere pieno o di sazietà, di avere una ricchezza”. Difficile non essere d’accordo, perché quei calciatori che in questi o altri anni hanno giocato sotto il settimo numero, non sono stati trascurati dai, e sono «dèi» sul campo di calcio. Forse questo suona forte, ma il significato del numero 7 di «MU» enorme.

Questa è la mia opinione personale, con cui ogni lettore è libero di accettare o non accettare. Faccio notare, io non sono un grande fan di «Manchester», ma dopo che David Beckham ha annunciato il completamento di una carriera, e Cristiano Ronaldo si dice di nuovo può essere in «MU», ha voluto ricordare che la stessa fede e la verità ha difeso i colori portato sotto il settimo numero.

Tutto il video calciatori era esattamente sette!

Fantastico sette «Manchester United»
George Best – 1963-1974

George Best ha debuttato con «MU» all’età di 17 anni, ed è diventato una vera leggenda, uno dei migliori calciatori di quel tempo. E ‘ stato lo stesso calciatore, che ha messo l’inizio della storia con il settimo numero. Sul conto Besta 361 partita per «diavoli rossi» e 137 gol.

Annunci