A cosa devo tutto questo. La situazione in “Anji” e ‘ molto simile con la nazionale. Il tempo trascorso in “Anji”, è andato a favore del club. Per la prima volta ha portato la squadra nei playoff di eurocup, ha preso la medaglia di bronzo nel campionato, ha messo gioco di squadra, e non “eto’o e altri 10 ragazzi”. E già prima dell’inizio del campionato, “Anji” considerato come, quasi principale contendente per il titolo. Senti? Lo stesso è stato con la nazionale, quando tutti erano convinti che uscire per la coppa del Mondo abbiamo il dovere, ma sloveni terrà Dio stesso ha detto. Partenza pareggio con “la Locomotiva”, consecutive “Dinamo”, 12 posto in classifica dopo 2 turni. E qui, vorrei sollevare il tema del denaro. Molti hanno colpito olandese con quello che è venuto per “afferrare” un po ‘ di soldi. Come, abbiamo già parlato in parallelo con la nazionale, Gus ha lavorato in “Chelsea”. Ma, credo, nessuno può negare che se l’olandese è venuto per i soldi, lui non avrebbe lasciato volontariamente il suo posto, e ha continuato a ricevere lo stipendio, secondo il contratto. Se è per questo, allora il denaro “” in questo paese Avvocato, che lavora con la squadra. Hiddink sentì più nulla da dare al club non può. Quindi me ne sono andato. Questa è la professionalità.

Con la parola Brasile la maggior parte delle persone si verifica più spesso le due associazioni – è il caffè e il calcio. In questo paese il calcio messo in grado informale religione, quindi l’amore per il calcio, abilità e competenze sono vaccinati i bambini fin dalla più tenera infanzia. Brasiliana scuola calcio, nonostante la lontananza del paese del continente europeo, ha sempre avuto una particolare importanza per il calcio europeo. Praticamente in qualsiasi paese europeo, nella composizione delle squadre di calcio si può, comunque, incontrare i brasiliani che giocano sulle principali posizioni. Per Spagna, Portogallo e Italia, i paesi con le lingue, i giocatori brasiliani in generale sono considerati di «loro». Proprio nei campionati di questi paesi oggi ci sono la maggior parte dei legionari con il brasiliano cittadinanza. Recentemente, dopo i campionati europei, sdraiati l’Ucraina e la Russia, nel cui finale partecipano le squadre di calcio con giocatori brasiliani. E la cosa più interessante, nuovo e giocatori di talento in Brasile appaiono puntualmente. Brasiliana fucina continua di anno in anno «sfornare» preziosissimi quadri di calcio d’Europa. Ogni anno, sul mercato esibendo un intero gruppo di giovani calciatori, che con le mani e i piedi sono pronti a «strappare» un club di calcio del Vecchio continente.

Questa situazione nel mondo del calcio rimane abbastanza a lungo. In larga misura la popolarità di giocatori brasiliani a mano riproduce l’immagine del paese. Nessuna meraviglia che il Brasile è diventato il 5 volte campione del mondo e per il numero di artigiani «palla di cuoio», il paese potrebbe esporre non una, ma più alto livello di squadre nazionali. Una generazione di appassionati di calcio è cresciuto con i nomi di famosi brasiliani sulla bocca di tutti. I grandi maestri Pelé e , Zico, , Romario, Roberto Carlos, Ronaldo e Kakà sono diventati vere e proprie leggende del calcio mondiale, dopo aver fatto un enorme contributo allo sviluppo del calcio, dando spettacolo e arte. Grazie brasiliani «stelle» venne a lui un po ‘ più tardi, dopo che, come i brasiliani di quel vigneto club europei. Grazie agli sforzi e la capacità di brasiliani, molti europei di calcio sovvenzioni sono riuscito ad ottenere un enorme successo, vincendo tutte le immaginabili trofei.

Annunci